ALBE VERDI

Abbiamo viaggiato anche senza sabbia sotto le ruote: dall'Islanda al Canada, dalla Penisola di Kola alla Mongolia, dall'Albania all'Armenia

OSARE OLTRE L'APPARENTE

Davanti una catena di montagne di sabbia, sembra invalicabile, ma il passaggio c'è sempre, basta saperlo trovare

SABBIA LA NOSTRA PASSIONE

Le dune stanno per terminare, ma ci inventeremo qualche deviazione, fingeremo per un po' di non vedere le vie più facili

LA SCOPERTA DI UN MONDO

Il deserto è un cosmo al di fuori dei nostri parametri abituali, ombre e luci che si rincorrono, forme armoniche, silenzi e brezze

NON TEMERE CI SIAMO NOI

Prima esperienza di viaggio estremo? Ti spieghiamo come fare per evitare ogni rischio, a te solo il piacere della scoperta!

LA GRANDE FUGA 2016 | 24 ore




Sabato 25-06 e domenica 26-06 si svolgerà la terza tappa del Rally degli Eroi 2016, che in questo caso saranno in gara per 24 ore con partenza alle 18 di sabato. 
Se vuoi venire a dare un'occhiata a questo battaglione di scalmanati ci trovi sulla pista South Milano-Circuito Internazionale di Ottobiano (Pavia).

Gli eventi "eroici" sono organizzati da A.S.D.LATITUDINI per i propri soci.+INFO: http://grandefuga2016.blogspot.it/


RALLY DEGLI EROI | ALBA POLARE 2016


RALLY DEGLI EROI ! ALBA POLARE 2016 - 51 auto per 6 ore di audacia.


RASSEGNA STAMPA "Rally degli Eroi 2015" | il Corrierino [Comune di Malalbergo]


I piloti del Wacky Races Team, Pedrini Christian, Zurigo Andrea, Menotti Marco e Cavina Federico del Comune di Malalbergo, e Faga Marco, Lambertini Luca, Savi Tania, Reggiani Matteo dei Comuni di Fornovo e Noceto (Parma), sono saliti sul podio, conquistando il secondo posto, all’ultima gara del “Rally degli Eroi” svoltasi a Frinco, in provincia di Asti, su un circuito misto vincendo così il campionato annuale "Olimpo degli Eroi”, dopo una stagione di meritati successi: primo posto nella 6 ore su ghiaccio di Pragelato (Torino), decimo posto nella 12 ore su sterrato di Varano (Parma), quarto posto nella 24 ore su pista più sterrato di Pavia.

Dopo anni di sudore e fatica, i piloti si aggiudicano la leadership di queste manifestazioni sportive e goliardiche riservate ad auto con almeno 15 anni, con due sole ruote motrici e pressochè originali. Si tratta di rally, organizzati dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Latitudini, che si distinguono dalle gare tradizionali in quanto includono oltre all’aspetto agonistico estremo, prove ludiche.

Di solito gli Eroi sono chiamati ad interpretare temi e situazioni attraverso costumi o brevi rappresentazioni, che danno bonus o premi dopo la valutazione di apposita giuria. “Una grossa soddisfazione, visto che non sempre è stato tutto facile –sottolineano i pilotiAbbiamo avuto problemi meccanici non indifferenti e di conseguenza abbiamo passato ore ed ore in officina per cercare soluzioni ed apportare migliorie”. Bravi i piloti quindi, ma un ringraziamento particolare va anche alle aziende che ci hanno fornito supporto tecnico: Carrozzeria Pegola, Autoreggiani, Autodemolizione.




IL FILM DELLA RIVINCITA

IL FILM DELLA RIVINCITA