ALBE VERDI

Abbiamo viaggiato anche senza sabbia sotto le ruote: dall'Islanda al Canada, dalla Penisola di Kola alla Mongolia, dall'Albania all'Armenia

OSARE OLTRE L'APPARENTE

Davanti una catena di montagne di sabbia, sembra invalicabile, ma il passaggio c'è sempre, basta saperlo trovare

SABBIA LA NOSTRA PASSIONE

Le dune stanno per terminare, ma ci inventeremo qualche deviazione, fingeremo per un po' di non vedere le vie più facili

LA SCOPERTA DI UN MONDO

Il deserto è un cosmo al di fuori dei nostri parametri abituali, ombre e luci che si rincorrono, forme armoniche, silenzi e brezze

Pagine

Visualizzazione post con etichetta Toyota. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Toyota. Mostra tutti i post

DUNE E VECCHI CASTELLI | alla scoperta della nuova sorgente

Siamo tornati, ma tutti, negli ultimi chilometri abbiamo avuto l'impulso di invertire la rotta e tornarcene laggiù tra dune e sorgenti di acqua calda, fortini e serate indimenticabili ai bivacchi. Ci sono dei viaggi, uno ogni tanto, a caso, per un insieme di combinazioni fortuite, che diventano indimenticabili, merito della compagnia, di qualche incantesimo sahariano, delle dune accoglienti o tenaci, di qualche litro di vino in più... questo è stato uno di quei viaggi che non si scorderanno e che conferma che bastano pochi giorni di sabbia per ritrovare la libertà, il piacere di guardare il cielo e rivivere quella sottile malinconia che trasforma una piacevole gita in un grande viaggio.
FOTO gallery


Abbiamo scoperto una nuova sorgente con acqua a 40°. Entrando in acqua si avverte una temperatura decisamente calda, quasi fastidiosa, ma in breve ci si abitua e si arriva ad un rilassamento paragonabile a quella che possono donare sauna o bagno turco. Un altro vantaggio, avvertibile soprattutto in caso di viaggi invernali, che uscendo dall'acqua anche con il vento, non si avverte freddo, anzi.

DUNE E VECCHI CASTELLI | si parte il 15 marzo

il 20 febbraio si chiudono le iscrizioni.


Partiamo il sabato 15 marzo e per poter avere una settimana piena di divertimento e goderci la sabbia senza correre, ritorneremo a Genova domenica 23 marzo. 
La meta primaria sono le dune, quelle piccole, ma insidiose del Grand Erg Orientale, ma avremo l’opportunità di andar alla scoperta di postazioni romane al di fuori di ogni itinerario turistico.
Da Bir Soltane, pozzo anche questo di origine romana, cavalcheremo i 30 km di dune che arrivano a Ksar Ghilane. Poi la montagna di Tembain. Da qui verso nord in alternanza di dune e piste, ma poco prima di arrivare a Douz prendiamo a sinistra per ancora 2 ore di dune bianche e sabbia borotalcosa per chiudere la quinta giornata ancora tra le dune, nella zona di Zaafrane. 
Usciti dalla sabbia per il bivacco saremo tra le dune di Lariguette dove si trova il villaggio cinematografico di Guerre Stellari. Ultimo giorno di azione: si lascia Lariguette per arrivare al porto di Tunisi. 


FABBRICA DI VIAGGI | il trailer GASOLIO E SORRISI



La Fabbrica di Viaggi ha sfornato il prodotto balcanico per il prossimo Agosto 2014: Guarda il programma e il trailer e, se in Agosto non partirai con noi, potresti far parte dello <Scouting team>.  
Natura, arte e prove speciali. Turismo ed altruismo. Turismo e competizione: la nuova formula di Latitudini.  Per partire avvantaggiato nelle prove speciali, registrati al più presto!

LATITUDINI è anche su  Facebook | Twitter | Pinterest

http://youtu.be/ESVaFS-LdJw

Rassegna Stampa "LATITUDINI viaggi" · Elaborare 4x4 nov-dic 2013

Il numero Elaborare 4×4 nov-dic 2013, ci racconta di Marco Ingiulla, "affezionato latitudinario" e del suo battesimo con la sabbia del Sahara nel 2007... pag. 120-125.




Per nostra Rassegna Stampa abbiamo scelto il servizio on-line ISSUU. Per visualizzare il documento digitale è necessario <cliccare> sopra per ingrandirlo e così sfogliare subito il magazine. In piú con questo servizio web potete leggerescaricare nel PC o dispositivo mobilestampare e anche condividere il link via email o tramite reti sociali: Facebook e Twitter.

RASSEGNA STAMPA "LATITUDINI viaggi" | Auto & Fuoristrada: «Sotto il cielo di Gengis Khan» | Feb 2013

AUTO & FUORISTRADA | Gente Motori | pubblicato: Febbraio 2013, Nº2 Itinerari: «Sotto il cielo di Gengis Khan» pag: 70-77.



Per nostra Rassegna Stampa abbiamo scelto il servizio on-line ISSUU. Per visualizzare il documento digitale è necessario <cliccare> sopra per ingrandirlo e così sfogliare subito il magazine. In piú con questo servizio web potete leggerescaricare nel PC o dispositivo mobilestampare e anche condividere il link via email o tramite reti sociali: Facebook e Twitter.


www.latitudini.org

                            LATITUDINI è anche su:  Facebook | Twitter | Pinterest